Sophia Loren

Lettera aperta di Barone Michele a Sophia Loren
“Adorata diva”

giovedì 15 febbraio 2018,

mia cara diva ,le scrivo per comunicarle tutta la stima che ho per lei , ho 60 anni e da quando ero piccolo ,che provo questa ammirazione per lei , l'ho inseguita ovunque per avere l'onore di ricevere da lei una stretta di mano ,non e ' mai stato possibile ,solo a torino nel 2006 ho avuto l'onore di vederla e finalmente ho realizzato il mio sogno ,io esibivo una locandina dei suoi primissimi film e che lei
me l'ha autografata .e che io esibisco nel mio soggiorno ,insieme a tantissime locandine e manifesti dei suoi film . oltre a la mia casa anche la casa di mia mamma e tappezzata dei suoi manifesti anche lei sua grandissima ammiratrice , ecco ci tenevo a dirle questo grazie delle bellissime emozione che mi ha trasmesso vedendo e rivedendo i suoi film che a furia di vederli li ho tutti impressi nella memoria . di lei so quasi tutto ho letto e riletto tutte le suo biografie e articoli riguardando lei su tutte le riviste che naturalmente conservo . mia cara signora sofia scicolone signora in ponti cordialmente la saluto irripetibile e inimitabile diva per sempre un suo grandissimo ammiratore michele

Autore: Barone Michele

Lettera per Sophia Loren. Lettera 12.

Nessun commento su questa lettera a Sophia Loren


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > S > Sophia Loren > Lettre 12 > scrivere